Lo Monaco parla delle dimissioni di Petrone: “Questa decisione ci ha lasciati perplessi”

La decisione di Mario Petrone di lasciare la panchina del Catania dopo tre sole partite ha lasciato tutti perplessi. Di sicuro il risultato della partita casalinga con il Melfi ultimo in classifica non era un buon presagio per il continuo della stagione, ma nulla che non si potesse risolvere con un buon lavoro psicologico e tattico (con le dovute differenze basta guardare cosa è riuscito a fare Luis Enrique con il suo Barcellona).

Eppure l’ormai ex tecnico del Catania ha ritenuto il risultato di domenica un punto di non ritorno, come spiegato dall’Ad del Catania Pietro Lo Monaco durante la conferenza stampa di oggi pomeriggio a Torre del Grifo: “Questa decisione ci ha lasciati perplessi, ci è stata spiegata la motivazione, anche se mi lascia perplesso il parere di Petrone secondo il quale dopo poche partite la sconfitta col Melfi sia stata quella definitiva. Capisco che l’abbia toccato molto”.

Nel corso della lunga ora di conferenza stampa in cui Lo Monaco ha provato a spiegare la situazione della società etnea è emerso un tono di sconforto, quasi di sconfitta,  e la convinzione che l’attuale stagione sia un susseguirsi di eventi negativi senza spiegazione. Ciò nonostante l’Ad prova a caricare l’ambiente dicendo di aspettarsi una reazione da parte del gruppo nel campo difficile di Lecce, l’ennesimo banco di prova per un gruppo che sembra non riuscire a trovare la convinzione necessaria per imporsi.

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
https://etnaeventi.it/2017/03/09/lo-monaco-parla-delle-dimissioni-di-petrone-questa-decisione-ci-ha-lasciati-perplessi/
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *