Orto Botanico, un laboratorio per i più piccoli tra gioco e scienza

Domenica 12 febbraio 2017, a partire dalle ore 10:00, l’Orto Botanico di Catania ospiterà un’iniziativa culturale pensata ed organizzata per i bambini dall’Associazione “Officine Culturali”, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Botaniche dell’Università degli Studi di Catania.

Il piccolo laboratorio ludico-didattico, intitolato “Un mitico Erbario” e già realizzato con diversi appuntamenti anche in anni precedenti, si svolgerà su livelli d’insegnamento diversi, nel tentativo di dare ai piccoli partecipanti nozioni sulle piante in senso specifico (ma con un linguaggio semplice) e di raccontare anche dei miti e delle leggende che si sono diffuse su determinate specie  vegetali presso le popolazioni del passato. L’insegnamento sarà basato anche su una visita guidata dell’Orto Botanico e sulla visione autoptica delle diverse piante, che così diventeranno distinguibili anche attraverso la percezione visiva. Dopo il primo momento di apprendimento previsto dal laboratorio, i bambini diventeranno i veri protagonisti della mattinata e potranno girare liberamente per l’Orto Botanico e scegliere personalmente le proprie specie preferite per realizzare un piccolo catalogo da conservare in ricordo di questa esperienza e di quanto appreso, anche giocando.

Il laboratorio è stato pensato per i bambini delle scuole elementari (che abbiano, quindi, un’età compresa tra i 6 e gli 11 anni) con un biglietto di partecipazione dal costo di 7 euro. Sono previste riduzioni fino a 5 euro per coloro che iscriveranno un secondo figlio, per i possessori di MONASTAROCARD e per i figli dei dipendenti di UNICT (esibendo apposita documentazione che possa confermare la propria posizione).

Officine Culturali è un’Associazione che nasce a Catania nel 2009 dall’incontro di dieci professionisti che si occupano di gestione e promozione del patrimonio culturale. Questi giovani hanno deciso di unire le loro forze e di mettersi in gioco in prima persona, mettendo a disposizione dell’associazione e del territorio le loro diverse competenze e conoscenze, ed avvalendosi anche di collaborazioni con volontari, fotografi, giornalisti e consulenti. Tra le tante cose si occupano di visite turistiche guidate, organizzazione di workshops, mostre, laboratori per bambini, valorizzazione dell’editoria locale e creazione di progetti per il mondo dei beni culturali in generale.

Per maggiori informazioni sulle attività di Officine Culturali

Crediti fotografici

Maria Mento

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
https://etnaeventi.it/2017/02/11/allorto-botanico-i-piu-piccoli-familiarizzano-con-il-regno-vegetale-grazie-a-un-mitico-erbario/
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *