Art design e letteratura, doppio appuntamento a Catania con Falcinelli

Più di quattrocento pagine, ricche di immagini, da raccontare in due tappe per conoscere come ci confrontiamo con l’universo dei colori. Perché la Madonna è avvolta da un manto azzurro e Madame Bovary è vestita di blu? Perché affibbiamo il nero al dolore e al lutto? E perché le matite gialle sono tra le più gettonate nel mondo della cancelleria? Una storia alla ricerca dei significati più nascosti del mondo dei colori, che tocca le arti figurative, la letteratura, il cinema, la pubblicità e persino la nostra vita quotidiana. È questo “Cromorama. Come il colore ha cambiato nostro sguardo”, l’ultimo libro di Riccardo Falcinelli, che verrà presentato venerdì 10 novembre a Catania.

Sarà l’Accademia di Belle Arti, in Aula Magna, alle ore 16, a iniziare questo viaggio con uno dei più apprezzarti designer italiani, ripercorrendo le tappe del libro che racconta come si è formato l’immaginario cromatico nella società contemporanea. Ma non solo dibattito, la comunicazione e i messaggi sono veicolati anche grazie all’universo delle immagini, dei colori e delle percezioni. Proprio per questo, gli organizzatori dell’evento hanno realizzato le locandine “scegliendo tinte sfuggenti delle insegne luminose della città”. Ci sono il viola e il verde, c’è il rosso che si mischia con il blu e c’è il giallo che trasmette sensazioni altalenanti. Un mix di colori per entrare nel vivo dell’incontro, discutendo di come il colore sia diventato oggi un mezzo indispensabile per percepire la realtà.

Ma non finisce qui, sarà un pomeriggio pieno di colori e sfumature. Subito dopo, infatti, l’autore incontrerà, dalle 18 alle ore 19, il pubblico di lettori, appassionati e curiosi della Libreria Vicolo Stretto, in via Santa Filomena. Si continuerà a discutere di questo volume che esplora, pagina dopo pagina, i sistemi simbolici in cui il colore ricopre un ruolo predominante nella storia di tutte le società.

L’autore:  Riccardo Falcinelli, nato a Roma nel 1973, è uno stimato art director e grafico editoriale. Appassionato da sempre di grafica e attratto dalle mille sfaccettature dell’arte, decide di studiare a Londra, frequentando il Central Saint Martins College of Art e Design. Tornato in Italia, si laurea con una tesi su “Il romanzo visivo” presso la facoltà di Letteratura Italiana alla Sapienza – Università di Roma.

Ma nella sua vita, c’è spazio anche per il ruolo di insegnante di psicologia della percezione, presso l’ISIA Design di Roma. Occupandosi di grafica editoriale, Falcinelli ha scritto diversi volumi incentrati sul mondo visivo. Con la collaborazione di Marta Poggi, è autore di “Grafogrifo”, “Cardiaferrania” e “L’allegra fattoria”. Tra i suoi saggi, ricordiamo anche “Cardiaferrania”, “Guardare. Pensare. Progettare” e “Fare i libri”.

Maria Stefania D’Angelo

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://etnaeventi.it/2017/11/04/art-design-e-letteratura-doppio-appuntamento-a-catania-con-falcinelli/
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *