Il pareggio non basta, l’Acireale viene eliminata dai play off

Il sostegno incessante della tifoseria granata non è bastato all’Acireale per avere la meglio sull’Altamura e perseguire il sogno di una promozione in serie D. All’andata la squadra siciliana aveva subito un pesante sconfitta all’interno delle mura amiche (al Tupparello la squadra salentina si era imposta per 2-1) e necessitava di due gol di scarto per passare il turno, nonostante gli sforzi, però, gli acesi non sono riusciti a sbloccare il risultato terminando la partita di ritorno con uno scialbo 0-0.

E dire che i granata erano partiti con il piglio giusto, i calciatori in campo hanno messo grinta e cuore attaccando per tutti  i novanta minuti, ma non sono mai riusciti ad impensierire sul serio l’ordinata retroguardia avversaria. Il primo tempo è stato dominato dagli acesi con un costante possesso palla (sterile purtroppo), che non si è concretizzato perché il centrocampo faceva girare il pallone troppo lentamente e la difesa avversaria, composta dall’intero organico dell’Altamura arroccato dietro la linea del pallone (l’autobus di mouriniana memoria), riusciva sempre a chiudere i varchi.

Nella ripresa, l’ingresso di Concialdi vivacizza la manovra granata ed al 40′ Contino ha l’occasione buona per sbloccare il risultato, ma viene murato da un magnifico Petruzzelli. Al 43′ l’Acireale ci riprova con una punizione dal limite di Cocimano: lo spiovente in area viene intercettato dal neo entrato Strano che riesce a spedire il pallone in rete, questa volta è il giudice di linea che strozza l’urlo in gola ai tifosi granata annullando il gol per fuorigioco. Questa è stata l’ultima occasione di una partita scialba giocata a ritmi bassi e priva di giocate eccellenti, l’unico motivo di soddisfazione sono stati i supporters granata che dopo un anno di contestazioni non hanno provato la squadra del loro tifo nella gara più importante dell’anno.

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://etnaeventi.it/2017/05/29/il-pareggio-non-basta-lacireale-viene-eliminata-dai-play-off/
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *