Dopo il contest ‘Santa’Agata tra folklore e devozione’, ecco la mostra con i migliori scatti

Per quelli che quest’anno non hanno potuto assistere alla festa di Sant’Agata, sabato 13 maggio, dalle 18:00 alle 22:00, presso lo studio Art’è Benessere in via Alberto Mario sarà possibile prendere parte alla mostra fotografica ‘Santa’Agata tra folklore e devozione‘, tributo alla “catanesità” dei festeggiamenti agatini.

La festa della patrona di Catania (Sant’Agata), si sa,  nasce dalla sconfinata devozione che i cittadini etnei nutrono nei confronti della Santa. Proprio l’immensa devozione e le folcloristiche pratiche rituali legate alla festa hanno fatto si che divenisse un evento di portata mondiale (la terza festa religiosa al mondo per partecipazione) con milioni di turisti pronti a passare ore d’interminabile ed asfissiante confusione pur di assistere ad uno spettacolo che non può essere descritto a parole.

Con la consapevolezza che le parole non bastano a descrivere ciò che si vive all’interno dei tre giorni di festeggiamenti agatini, i membri dell’associazione ‘Art’è Benessere‘ in collaborazione con il gruppo Art’è Fotografia hanno organizzato prima un contest fotografico per aspiranti fotografi in cui si dovevano mandare scatti rappresentativi del folclore e della devozione dei catanesi e dopo, selezionate le foto dal maggior impatto emotivo e con il maggior pathos, una mostra fotografica in cui tutti gli scatti sarebbero stati mostrati a chiunque avesse avuto voglia di rivivere la festa della nostra patrona.

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://etnaeventi.it/2017/05/09/dopo-il-contest-santaagata-tra-folklore-e-devozione-ecco-la-mostra-con-i-migliori-scatti/
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *