Il Martedì Grasso de “La Cartiera” si festeggia con Burlesque&ArtFusion

In occasione dell’imminente Martedì Grasso di domani, 28 febbraio 2017, a “La Cartiera” di Catania è previsto un evento che si svolgerà in pieno stile carnevalesco. La serata, organizzata dalla Burlesque&ArtFusion, promette di offrire uno spettacolo che possa sapientemente coniugare, in un nuovo, particolare, format, le performances artistiche realizzate nel mondo del circo a quelle del mondo del burlesque.

Tutti i partecipanti sono invitati a vestire in maschera e a scegliere dei travestimenti, volendo, più trasgressivi che mai, azzardando appieno e ricordando che “a Carnevale ogni scherzo vale” e che, per una volta l’anno, questa festa consente di uscire dagli schemi e di dimenticare la propria reale identità, anche se solo per pochi istanti e per poche giornate. Lo show sarà arricchito dalla presentazione dei lavori artistici di Odessa art lab e di un interessantissimo “Burlesque market” presentato da alcune ragazze. A questo si aggiungerà la partecipazione di Caracade Design e di IvesRocher che avranno modo di fare le loro proposte al pubblico. La serata continuerà con danze al ritmo di musica di vari generi (blues swing, mambo ed altri). All’evento si potrà partecipare previa prenotazione, in quanto i posti sono limitati, e si potrà anche usufruire dell’eventuale possibilità di prenotare un tavolo.

Il burlesque sembra essere il tipo di spettacolo elevato a colonna portante della serata di domani sera. La sua cui interprete più famosa è la celebre Dita Von Teese (ma è bene parlare, in questo caso, di new burlesque: il burlesque nato dall’incontro con la cultura vintage), e si tratta di una forma di spettacolo che non nasce esattamente nelle forme con cui lo conosciamo noi oggi. Tipo di rappresentazione satirica in prosa e versi diffusasi soprattutto a partire dal XIV secolo grazie alla celeberrima opera letteraria di Geoffrey Chaucer, “I racconti di Canterbury”, il burlesque seguì strade diverse in Gran Bretagna e successivamente negli Stati Uniti (dal Settecento in poi), fino alla sua più recente diffusione anche in Europa ed in Australia.

Si tratta di un genere di spettacolo satirico che con il tempo è stato arricchito da canti e danze di ballerine vestite in modo succinto, perdendo definitivamente il suo carattere burlesco verso l’Ottocento; le ballerine hanno poi iniziato ad esibirsi in veri e propri spogliarelli, per cui oggi il burlesque è una vera e propria arte legata all’intrattenimento ed al mondo della seduzione femminile trattata con sapiente ironia e coinvolgimento di pubblico, senza mai spingersi verso note volgari.

Per la locandina

Maria Mento

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://etnaeventi.it/2017/02/27/il-martedi-grasso-de-la-cartiera-si-festeggia-con-burlesqueartfusion/
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *