San Valentino, i luoghi più romantici per innamorarsi a Catania

In occasione dell’imminente arrivo di San Valentino, il 14 febbraio, EtnaEventi ha deciso di proporvi un itinerario romantico in cui potrete recarvi insieme al vostro partner, per festeggiare insieme la giornata dedicata agli Innamorati, tra le bellezze che Catania ci offre, con il suo elegante centro storico, le chiese barocche, le piazze, i teatri, le fontane, i mercati ed i paesaggi naturali.

Per una passeggiata mano nella mano, se si vuole rimanere in città, il lungomare di Ognina, insieme alla pittoresca spiaggia di San Giovanni Li Cuti, fatta di rocce e scogli neri di origini vulcaniche, rappresenta una tappa impossibile da non citare. Lungo il litorale, si affollano ristorantini e bar, ideali per un consumare un pasto, uno spuntino o un dessert, mentre si ammira la vastità del mare.

Una seconda meta, rimanendo in territorio cittadino (o meglio, in pieno centro storico) è la Villa Bellini, i giardini catanesi per eccellenza, i più antichi di Catania. I  suoi viali offrono la giusta atmosfera per una passeggiata intima e rilassante. In alternativa, sempre in centro storico, vi suggeriamo il Monastero dei Benedettini, altro luogo che pare costruito apposta per gli innamorati, specie ove vi fermiate nel chiostro di Levante, angolo perfetto per scambiarsi tenere e romantiche effusioni (nei limiti della decenza, n.d.r). E già che ci si trova in zona, non guasterà una passeggiata  tra le stradine del centro storico sia durante il giorno, ammirando la maestosità e l’eleganza di palazzi o monumenti, che al calar del sole, tra le soffuse luci che si diffondono per tutta l’area. Non si faticherà ad incontrare il giusto locale in cui poter consumare una cena romantica a lume di candela (meglio deciderlo prima e prenotare però, eh). Tra le strade e stradine più romantiche, vi segnaliamo la Via Santa Filomena, piccola e stretta, quanto pittoresca ed accogliente; e la Via Crociferi, col suo impeccabile barocco.

Per chi fosse, invece, disposto a muoversi sulla provincia, altra meta ideale per una passeggiata romantica è rappresentata dal lungomare di Acitrezza, dove potrete ammirare le piccole isolette che si ergono dalle acque del mare, i Faraglioni dei Ciclopi, che illuminati dalla luna – o da un suggestivo tramonto – offrono un impareggiabile spettacolo. Anche il semplice osservare lo stesso mare raccontato da Giovanni Verga nei suoi romanzi, ascoltando il rumore dell’onde, non è da meno. Anche le zone limitrofe non peccano di romanticismo. Si pensi al lungomare di Capomulini, o alla piazza Castello di Acicastello, sita ai piedi del Castello Normanno. Un luogo così romantico, che viene da molti scelto come sede in cui suggellare la promessa, civile o religiosa che sia, di amore eterno.

Mentre per gli innamorati più “estremi”, è l’Etna a rappresentare la meta indiscussa per una romantica scarpinata. Da qualsiasi versante decidiate di salirci, non rimarrete certo delusi. Il panorama che vi troverete davanti, una volta raggiunta una certa sommità, vi toglierà il fiato. L’imponente vulcano offre, inoltre, tantissimi sentieri romantici dove poter fare escursioni a cavallo, in montain bike o una semplice passeggiata. Una passeggiata lungo la Schiena dell’Asino, ad esempio, vi condurrà ad ammirare l’immensa Valle del Bove, che se si ha la fortuna di osservare dopo una colata, rappresenta uno scenario che non si dimenticherà facilmente. Se ritenete troppo faticosa l’escursione sull’Etna, potete comunque rimanere ai piedi del vulcano e godervi gli scorci suggestivi offerti dai paesini etnei. Da Nicolosi a Randazzo, dovete solo scegliere. Anche se il borgo di Randazzo, con le sue stradine medievali, e il panorama del Belvedere di Trecastagni, parrebbero essere i posti meglio apprezzati dalle coppie per una serata romantica.

La riserva naturale orientata della Timpa di Acireale, con i suoi suggestivi sentieri, rappresenta una valida alternativa all’Etna, per coloro che vogliono restare all’aria aperta ed immersi nella natura. Il sentiero  delle “chiazzette“, ad esempio, vi condurrà lungo fichi d’india, vegetazione e scogliere a picco sul mare, regalandovi un panorama mozzafiato. Se avete la buona volontà di osservare l’alba da lì, non rimarrete delusi della fatica fatta. Garantito.

Infine, sempre al fine di godere della compagnia di un ottimo panorama insieme al/alla vostr* innamorat*, non può non citarsi il c.d. panorama del Carminello, a Valverde. Un posto un po’ difficile da raggiungere, oggi certamente reso più facile dall’utilizzo di navigatori satellitari. Per non parlare del fatto che detto luogo è da sempre oggetto di molte polemiche, in quanto il suo accesso sarebbe impedito, nonostante si tratti di una strada pubblica, da una sbarra metallica installata dai residenti, turbati dal via vai di giovani non sempre animati dalla innocente intenzione di godere del panorama, ma di dar disturbo, o peggio. Ma tentar non nuoce, un pizzico di spirito d’avventura accenderà la vostra serata romantica e se riuscirete ad ammirare il panorama, ne uscirete doppiamente vincenti.

 Valeria Citraro

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://etnaeventi.it/2017/02/11/luoghi-romantici-da-visitare-a-catania-per-san-valentino/
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *