‘Malammore Tour’, Luchè sabato 11 all’Hangar 22. Un contest stabilirà chi aprirà il concerto

Dopo aver fatto il tutto esaurito a Napoli (con strascico polemico legato ai commenti di alcuni componenti dei 99 Posse), a Roma e a Milano, arriva a Catania Luchè, mc di Marianella (Napoli) capace di sopravvivere all’avvento della nuova scuola, ritagliandosi una sua importante fetta di mercato anche da solista (dopo aver fatto per anni parte dei Co’Sang, assieme a Nto).

Sarà la seconda grossa Music Fest (organizzata in collaborazione con Dunfiato), dopo la serata che ha portato Sfera Ebbasta a cantare all’Industrie davanti a 2000 persone (cifra emblematica dell’appeal che il rap ha in questo momento). Questo concerto, in realtà, si inserisce nel più vasto filone che ha portato anche altri talenti della nuova scuola in terra etnea, vedi Rkomi, Izi e Tedua.

Ad aprire il concerto ci saranno il padrone di casa L’Elfo (la cui ‘Sangue Catanese #1’ continua ad avere un successo davvero notevole), Mr. Ga, Settemeno, Don Said e il vincitore del contest online cui tutti possono partecipare.

Gli organizzatori del concerto, infatti, hanno deciso di dare l’opportunità ad un mc emergente di aprire il concerto di Luchè: per farlo, dovrà postare una strofa sulla pagina ufficiale dell’evento e sperare di ottenere un importante numero di like. Tra i tre più votati, gli organizzatori decideranno chi salirà sul palco.

Dopo il concerto, sarà previsto un Afterparty con le selezioni, tra trap e rap americano, di Peppe Principato e Sergio Galvagno.

Di seguito, vi proponiamo il video del live di Sfera Ebbasta, abbastanza emblematico del “panico” venutosi a creare alle Industrie:

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://etnaeventi.it/2017/02/07/malammore-tour-luche-sabato-11-allhangar-22-un-contest-stabilira-chi-aprira-il-concerto/
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *